Glossario Skrill

Banca emittente – una banca o un istituto finanziario che fornisce la carta di credito, debito o prepagata ed elabora i pagamenti eseguiti con tale carta. Inoltre, l'ente è responsabile della gestione dei dati finanziari e contabili del titolare della carta e a richiesta può consentire l'accesso all'utente.

Bancomat (ATM, "automated teller machine") – un dispositivo elettronico che consente di svolgere transazioni finanziarie come prelievi in denaro, depositi, trasferimenti di denaro o richieste in merito al proprio conto, in qualsiasi momento e senza necessità di interazione diretta con il personale bancario.

BSB (Bank State Branch) – un codice a 6 cifre utilizzato dalle banche in Australia e Nuova Zelanda per identificare e indirizzare i trasferimenti di denaro alle rispettive filiali bancarie. Puoi trovare il codice BSB sul retro del tuo libretto degli assegni, sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

CBU (Clave Bancaria Unificada) – un codice a 22 cifre utilizzato dalle banche in Argentina per identificare e indirizzare i trasferimenti di denaro alle rispettive banche. Puoi trovare il codice CBU sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

CCI (Código de Cuenta Interbancario) - un codice a 18/20 cifre utilizzato dalle banche in Perù per identificare e indirizzare i trasferimenti di denaro alle rispettive banche. Puoi trovare il codice CCI sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

CLABE (Clave Bancaria Estandardizada) - un codice a 18 cifre utilizzato dalle banche in Messico per identificare e indirizzare i trasferimenti di denaro alle rispettive banche. Puoi trovare il codice CLABE sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

Codice della banca – un codice alfanumerico associato a una banca specifica utilizzato per identificarla nel corso delle transazioni finanziarie. Puoi trovare il codice della banca sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

Codice filiale - un codice identificativo unico per una determinata filiale di una banca. Utilizzato per identificare la sede specifica di una banca nel corso di transazioni finanziarie. Puoi trovare il codice della filiale sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

CVV/ CVC (Valore / Codice di verifica della carta) – un codice di sicurezza richiesto per i pagamenti online con le carte in situazioni in cui non è possibile utilizzare il codice PIN. Questo codice è composto da 3 cifre e si trova sul retro della propria carta (sulle carte American Express® è composto da 4 cifre).

Estratto conto bancario - un documento ufficiale fornito dalla banca che contiene le informazioni sul conto, sul titolare e sulle transazioni associati a un conto bancario.

Estratto conto della carta - un documento ufficiale fornito dalla banca emittente che contiene le informazioni sulla carta, sul titolare e sulle transazioni associati a una carta di credito, debito o prepagata.

Filiale banca - una sede in cui la banca offre un'ampia gamma di servizi di persona o automatici ai propri clienti. Ogni filiale ha un proprio codice unico che aiuta a identificarla nel caso di transazioni finanziarie.

IBAN (International Bank Account Number) – un codice concordato a livello internazionale per identificare i conti bancari in caso di transazioni fra Paesi. Consiste di 34 caratteri alfanumerici. Puoi trovare il codice IBAN sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

IFSC (Indian Financial System Code) - un codice alfanumerico da 11 caratteri utilizzato per identificare le filiali bancarie della rete NEFT (National Electronic Funds Transfer). Puoi trovare il codice IFSC sul tuo estratto conto bancario, libretto degli assegni o su altri documenti ufficiali della tua banca

IP (Internet Protocol) – o indirizzo IP, è un numero identificativo associato a un computer o una rete di computer specifici. In caso di collegamento a Internet, l'indirizzo IP consente ai computer di inviare e ricevere informazioni. Inoltre, aiuta a identificarne la posizione.

Nome filiale banca – il nome della sede specifica della filiale, che la identifica rispetto alle altre. Il nome è utilizzato per identificare la sede specifica di una banca nel corso di transazioni finanziarie. Puoi trovare il nome della filiale sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

PIN (Personal Identification Number) – una password di sicurezza utilizzata per le transazioni Bancomat o POS. Composta da 4 cifre. Il PIN è di norma inviato separatamente dalla carta, ad esempio via posta o viene fornito all'attivazione della carta. Puoi modificare il tuo PIN presso qualsiasi dispositivo Bancomat. (Skrill prevede anche un codice di Autenticazione PIN relativo al conto Skrill, diverso dal PIN utilizzato per le transazioni tramite carta)

POS (Point Of Sale) – un luogo in cui è possibile eseguire un pagamento per prodotti o servizi acquistati tramite un dispositivo come lettore di carte di credito o registro di cassa.

Proxy – un'applicazione o apparecchio server che funge da intermediario fra te e Internet, con un proprio indirizzo IP. Il tuo computer si interfaccia soltanto con il proxy, e il proxy inoltra tutte le comunicazioni su Internet e viceversa.

SEE (Spazio economico europeo) - comprende gli Stati membri dell'Unione europea (UE) e tre Paesi dell'Associazione europea di libero scambio (AELS) (Islanda, Liechtenstein e Norvegia; esclude la Svizzera). Lo spazio funge da mercato interno (o singolo) per consentire il libero movimento di merci, capitali, servizi e persone fra gli Stati membri.

SEPA (Single Euro Payments Area) - un sistema di transazioni creato dall'Unione europea (UE) volto a rendere i trasferimenti internazionali in EUR entro quest'area equivalenti a trasferimenti domestici. L'area SEPA copre tutta l'area UE. Inoltre, si applica ai pagamenti in Euro in altri Paesi europei: Andorra, Islanda, Norvegia, Svizzera, Liechtenstein, Monaco, San Marino e Città del Vaticano.

Sort Code – un numero a 6 cifre impiegato dalle banche britanniche e irlandesi per identificare e instradare i trasferimenti di denaro verso le rispettive banche. Il Sort Code di una banca è integrato e codificato nel codice IBAN del conto, ma non nel codice BIC del medesimo. Puoi trovare il Sort Code sul retro del tuo libretto della tua carta di debito, sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

SWIFT (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication) - un formato standard del codice BIC (Bank Identifier Code) impiegato per specificare una determinata banca o filiale. Questi codici sono utilizzati per trasferire denaro fra le bance, soprattutto in caso di bonifici bancari internazionali. Un codice SWIFT consiste di 8-11 caratteri alfanumerici. Puoi trovare il codice SWIFT sul tuo estratto conto bancario o su altri documenti ufficiali della tua banca.

VPN (Virtual Private Network) – un collegamento cifrato via Internet da un dispositivo a una rete. Le reti VPN consentono di navigare in modalità incognita, poiché creano un tunnel cifrato fra il tuo dispositivo e la rete Internet.

3D Secure (struttura a 3 domini) - un ulteriore livello di sicurezza per le transazioni tramite carte online, anche noto come "autenticazione del pagante". Questo metodo fornisce all'emittente della carta un modo per verificare l'identità del titolare della carta, tipicamente richiedendo la creazione di una password o di un codice segreto di cui soltanto il titolare è a conoscenza. La password o il codice segreto vengono di norma inviati via SMS o email.