Autenticazione a 2 fattori (2FА)

1. Che cos’è l’Autenticazione a due fattori (2FA)?

  • L’Autenticazione a due fattori, conosciuta anche come 2FA, è uno strato di sicurezza in più conosciuta come “autenticazione a fattori multipli” che richiede non soltanto password e nome utente, ma anche qualcosa che l’utente porta con sè, per esempio un pezzo d’informazione di cui esclusivamente loro sono a conoscenza oppure qualcosa a portata di mano (come token fisico). 
  • Usando nome utente e password insieme a un pezzo d’informazione che soltanto l’utente conosce diventerebbe più difficile per eventuali intrusi ottenere accesso e rubare i dati personali o l’identità dell’utente stesso. 

 

2. Come attivare l’Autenticazione a due fattori (2FA)?

  • Nel tasto tab 2-factor authentication selezioni 'Abilita', e dopo averlo aperto deve cliccare su 'ATTIVA l'autenticazione a 2 fattori'. Questa operazione andrà ad aprire una nuova pagina di impostazioni. 

  • Segua i passi nella pagina delle impostazioni.  
  • Sarà necessario installare l’applicazione Google Authenticator da Apple app store o Google Play store nel Suo dispositivo personale. 

  • Usando il dispositivo deve scanerizzare il codice a barre QR visualizzato nella schermata d’installazione. Potrebbe aggiungere anche manualmente il codice cliccando su ‘'Manual key entry‘. 

  • Nella finestra d’installazione deve inserire il codice visualizzato dall’applicazione Google Authenticator. Il Suo indirizzo email sarà visualizzato sotto il codice d’autenticazione a due fattori in modo da sapere la sua corretezza. 

  • Clicchi sul tasto 'Verifica e salva' e sarà diretto nella shermata di operazione eseguita con successo. 
  • Saranno visualizzati i codici di recupero 2FA. Essi sono utilizzabili una sola volta. Si prega di conservarli in un posto sicuro. Se smarrisce il proprio cellulare, questi codici 2FA potrebbero essere usati per accedee al conto e anche per generarne nuovi. 
  • Una volta che l’autenticazione a 2 fattori viene impostata con successo, quest’ultima fornisce una maggiore sicurezza. Con l’autenticazione a 2 fattori abilitata sarà necessario inserire il Suo codice d’autenticazione a 2 fattori dall’aplicazione Google Authenticator durante l’accesso al sito e a Il Mio conto, Applicazione Skrill per cellulare oppure Checkout Portafolgio digitale. 
  • L’autenticazione a 2 fattori può essere abilitata esclusivamente dal sito web e da Il Mio conto.

 

3. Non può scannerizzare il codice a barre mentre imposta l’autenticazione a due fattori?

  • Se affronta difficoltà nel scannerizzare il codice a barre, potrebbe anche inserirlo manualmente in modo da abilitare con successo il proprio dispositivo. Clicchi sul link ‘Non può scannerizzare il codice a barre?’ seguendo le istruzioni. 

  • In Google Authenticator, clicchi su +
  • Tipo di codice: si assicuri che 'Time-based' sia selezionato. 
  • Nel campo 'Account' inserisca l’indirizzo email completo.
  • Nel campo 'Key' inserisca il codice segreto.
  • Clicchi su Done.

 

4. Come disattivare l’Autenticazione a 2 fattori (2FA)?

  • Acceda a Il Mio Conto, vada nella sezione Impostazioni

  • Nel tasto 2-factor authentication clicchi su 'Disabilita' e dopo averlo aperto deve cliccare su 'DISATTIVA l'autenticazione a 2 fattori'.

  • L’autenticazione a 2 fattori sarà disattivata e il seguente messaggio sarà visualizzato 'Token di Sicurezza Disattivato’. Non Le sarà più richiesto di inserire codici ulteriori al momento dell’accesso. 
  • Può disabilitare l’autenticazione a due fattori da Il Mio Conto.
  • Dopo aver disabilitato con successo 2FA, deve anche ripulire l’applicazione Google Authenticator e rimuovere anche i codici vecchi ed unici.
  • Per rimuovere un codice vecchio apra la Sua applicazione Google Authenticator e clicchi sul tasto modify. 
  • Dopo averci cliccato, Le sarà possibile cancellare ciascuno dei codici precedentemente impostati. 
  • Cancelli il codice che ha come identificatore il Suo indirizzo email. Non è raccomandabile consevare codici invalidi in Google Authenticator perché potrebbe causare confusione nel caso dovesse impostare l’account più di una volta. 
  • La cancellazione dell’account da Google Authenticator non disabiliterà anche l’autenticazione a 2 fattori. Deve prima accedere a Il Mio Conto per disattivare 2FA e poi cancellare anche da GA.

 

5. Installare l’applicazione Google Authenticator al proprio cellulare/dispositivo

 

6. Accedere usando i codici di recupero 2FA

  • I codici di recupero 2FA sono generati al momento dell’attivazione dell’autenticazione a due fattori in Il Mio Conto. Questi codici di recupero 2FA potrebbero essere usati accedendo al conto al posto di generare 2FA codici da Google Authenticator del proprio dispositivo. Ciascun codice di recupero 2FA è unico cioè utilizzabile 1 sola volta.
  • I codici di recupero 2FA sono molto utili se il Suo dispositivo si è smarrito oppure è stato rubato. 

 

7. Come potrei generare altri codici di recupero? 

  • Per generare altri codici di recupero 2FA deve disattivare l’autenticazione a 2 fattori, per poi proseguire di nuovo. Dopo aver impostato di nuovo l’autenticazione a 2 fattori avrà a disposizione una nuova serie di codici di recupero 2FA.
  • Ogni codice vecchio sarà non più valido una volta che vengono generati nuovi codici di recupero 2FA. 
  • Segua i passi nel punto 2 (Come attivare l’Autenticazione a due fattori) 

 

8. Accedere a Il Mio Conto usando l’autenticazione a due fattori

  • Visiti https://account.skrill.com
  • Inserisca nome utente e password per il conto Skrill.
  • Sarà visualizzata la finestra del token di sicurezza.
  • Apra l’applicazione Google Authenticator del proprio dispositivo e inserisca il codice d’autenticazione a 2 fattori visualizzato nel campo token di Il Mio Conto. 
  • Questo Le permetterà di accedere a Il Mio Conto in modo sicuro.

 

9. Accedere con iPhone, iPad o cellulare con Android 

  • Aggiunga un nuovo login al proprio cellulare sia per iOS che per Android. 
  • Acceda con nome utente e password. Sarà visualizzata la finestra del token di sicurezza. 
  • Apra l’applicazione Google Authenticator del proprio dispositivo e inserisca il codice d’autenticazione a 2 fattori visualizzato nel campo token del cellulare. 
  • Così facendo l’accesso sarà effettuato con successo.
  • Nota bene: durante la prima transazione effettuata con il cellulare Le sarà richiesto di inserire il codice di sicurezza da Google Authenticator. Non Le sarà richiesto di inserire lo stesso codice entro la stessa sessione con duratura 15 minuti. 

 

10. Accedere con il Checkout Portafoglio Digitale

  • Quando si usa il Chechout Portafoglio, potrebbe accedere per pagare poi con il saldo Skrill.
  • Acceda normalmente con nome utente e password e sarà visualizzata la finestra del token di sicurezza. 
  • Apra l’applicazione Google Authenticator al proprio dispositivo e inserisca il codice d’autenticazione a 2 fattori visualizzato nel campo token del Checkout Portafoglio. 
  • Così facendo l’accesso al conto Skrill sarà effettuato con successo usando il Checkout Portafoglio.

 

11. I miei codici Google Authenticator non funzionano (Android)

  • Questo potrebbe essere a causa del tempo al Suo Google Authenticator non sincronizzato correttamente.
  • Per assicurarsi di avere tempo corretto:
  • Vada nel menu principale dell’applicazione Google Authenticator
  • Clicchi su Settings
  • Clicchi Time correction for codes
  • Clicchi Sync now
  • Alla pagina seguente l’applicazione confermerà che il tempo è stato sincronizzato correttamente e Lei dovrevve essere capace di usare i codici di verifica per accedere. La sincronizzazione riguarda soltanto il tempo all’interno dell’applicazione Google Authenticator e non cambierà anche le impostazioni di Data e Tempo del proprio dispositivo. 

 

12. Il mio cellulare è stato smarrito o rubato

  • Suggeriamo che cambi immediatamente la password da Il Mio Conto. Potrebbe usare i codici di recupero 2FA per ripristinare l’accesso al conto. Se non ha accesso ai codici di recupero 2FA, potrebbe contattare il Centro Assitenza per revocare l’autenticazione a 2 fattori dal conto. 

 

13. Ho cancellato l’account nell’applicazione Google Authenticator, che cosa bisogna fare?

  • Se ha cancellato l’account nell’applicazione Google Authenticator suggeriamo che cambi immediatamente la password da Il Mio Conto. Potrebbe usare i codici di recupero 2FA per ripristinare l’accesso al conto. Se non ha accesso ai codici di recupero 2FA, potrebbe contattare il Centro Assitenza per revocare l’autenticazione a 2 fattori dal conto. 

 

14. Cosa succederebbe se la mia connessione a internet non funziona? 

  • Ci dispiace, se la connessione a internet non è disponibile, non sarà possibile accedere a Il Mio Conto o alle applicazioni per cellulare. 

 

15. Non posso abilitare l’Autenticazione a 2 fattori? 

  • Se non ha l’opzione di abilitare l’autenticazione a 2 fattori molto probabilmente già è stato abilitato il token hardware. Deve prima disabilitare il token hardware prima di poter abilitare il token software a 2 fattori. Se non è in posesso del token hardware e non può ancora abilitare l’autenticazione a 2 fattori si prega di contattare il centro assistenza. 

 

16. Potrei usare hardware e software token nello stesso tempo?

  • No. Può usare uno dei due e non entrambi contemporaneamente. Prima deve disabilitare il token hardware per poi abilitare il token software.

 

17. Supportate dispositivi fidati? 

  • Sì. Quando effettui l’accesso a Il Mio Conto oppure al Portafoglio Chechout con l’autenticazione a due fattori ti sarà presentata una casella per ‘Fidati di questo dispositivo’. Selezionando questa casella sarà incluso il browser nella tabella con i dispositivi fidati dentro Impostazioni> Informazioni Personali > Autenticazione a 2 fattori

 

18. Di quanti dispositivi mi posso fidare? 

  • Un massimo di 5 dispositivi (browser oppure cellulare). Puoi rimuovere dispositivi vecchi per aggiungerne nuovi tramite la tabella dei dispositivi fidati in Impostazioni > Informazioni Personali > Autenticazione a 2 fattori. 

 

19. Perché fidarmi di dispositivi? 

  • Fidarsi di dispositivo o browser permetterà un accesso sicuro senza ulteriori ostacoli. Qualsiasi altro dispositivo non fidato richiederà agli utenti di generare codice di atenticazione a 2 fattori prima di accedere.